© 2016 di antonella iannilli  -SCRITTURA CREATIVA INTERAZIONE PAROLE MUSICA COLORE

Unknown Track - Unknown Artist
00:00 / 00:00

LEZIONI   

DI SCRITTURA CREATIVA

ANNO 2016 

  PROSSIME LEZIONI DÌ SCRITTURA CREATIVA: LA CONSAPEVOLEZZA

 


Consapevolezza del volere scrivere: come scrivere e a chi scrivere  ?  Linguaggi e parole , ritmi da usare , e come usarli al meglio, figure retoriche e sentimenti dei lettori.
Creare un romanzo, un racconto o una fiaba nello stile e nel contenuto.
Il racconto – formato da una prima parte: struttura, titolo, protagonisti e antagonisti, plot narrativo, risoluzione o finale.
Il racconto – seconda parte: raccontare un’idea, un’immagine, un colore, un sogno, un sentimento.Nei corsi dì scrittura creativa  non ci faremo mancare  musica e audiovisivi, disegni liberi, o visione guidata dì opere d'arte, con descrizioni particolareggiate sulle opere visionate, poiché il mio metodo dì scrittura creativa prevede con le stesure degli scritti l'interagire attivo sia della musica sia dei colori.   Per il principio reale che le arti si correlano tutte e si compenetrano; regalando colore alla creatività.

PROSSIME LEZIONI DÌ SCRITTURA CREATIVA: L' ESSENZIALITÀ' 

 

Sono troppe le parole che siamo abituati a usare per descrivere o raccontare, eppure con poche parole riusciremmo a farci capire di più; meno vocaboli ma centrati riuscirebbero a esprimere meglio, più di quanto immaginiamo. Una narrazione senza eccessi, ampollosità, sovrabbondanze o eccedenze   renderebbe più fluido qualsiasi racconto o altro. Sarà questo il tema della prossima lezione di scrittura creativa, proveremo a dialogare e  a comunicare tra di noi , usando meno vocaboli, ma scegliendoli con estrema cura e attenzione.
Scopriremo che è proprio l'essenzialità del dire che riesce a –dire- davvero qualcosa. In un mondo nel quale tutti parlano molto , ma nessuno si comprende davvero.    Prima di iniziare la carriera di scrittori e bene prendere in considerazione l'essenzialità di imparare a comunicare verbalmente in maniera efficace.

LEZIONI DI SCRITTURA CREATIVA :LE PAROLE GIUSTE

Usare le parole giuste è importante nell'accingersi a scrivere, in esse è racchiuso il potere di decidere le sorti dei nostri romanzi o altro . Non ci sono parole che riescano a descrivere ciò che pensiamo realmente e che vorremmo raccontare, come non ci sono note in grado di descrivere la musica che vorremmo comporre  in maniera equivalente  al nostro pensiero . Dobbiamo riuscire ad'inventare con i mezzi che abbiamo, qualcosa di nuovo e spiazzante, da riuscire a convergere totalmente l'interesse del lettore,   e  a permettere a noi di scrivere ciò che sia più vicino al nostro racconto interiore. E' un po' come decidere di fare una vacanza meravigliosa dentro una stanza chiusa (sembra impossibile). Allerteremo la nostra fantasia………Ed ecco  che   le idee  sopraggiungono inaspettate  e innovative,si può fare di tutto. Dal proiettare un film in una parete della stanza che possa sembrare una spiaggia, all'inventare musica dal vivo, battendo forchette contro i cristalli, o proiettare luci intermittenti di mille colori sul pavimento, diffondere profumi o essenze, per  stimolare i ricordi o i colori, cosi da rendere il luogo vivo, fulgido! Ecco  il meraviglioso potere della trasformazione dei mezzi che abbiamo a disposizione per ricercare il dettaglio o quel qualcosa che renda unico o un luogo o un racconto, una frase, o altro ancora. Ad esempio dire –Mi piace quella margherita – o dire -A quella margherita piaccio ? – fa la differenza, rende la margherita umana viva, materica ; e alla fine un fiore può diventare una persona.. Scorrere le espressioni, metterle in rassegna ed eliminare eccessi,o rendere originale una frase si può! Usare abilmente i vocaboli modellandoli,può capovolgere valori e  significati.    Parole spiazzanti e taglienti sono materiale necessario ,da ricercare    dove si pensa che non ci sia più nulla da trovare.

1 / 1

Please reload

  PROSSIME LEZIONI DÌ SCRITTURA CREATIVA: COSTRUIRE I PERSONAGGI PRINCIPALI DÌ UN ROMANZO.

Più saranno reali i personaggi più saranno credibili.
Nelle prossime due lezioni oltre che sviluppare il tema dell' incipit, cercheremo di ricostruire il personaggio o i personaggi principali di un ipotetico romanzo; dopo la prima parte l’ invenzione (anche sommaria) del romanzo, dobbiamo inserire i personaggi. Nella lezione vi spiegherò  con esercizi pratici e teorici  le peculiarità basilari per la costruzione di personaggi che bucano le pagine per cosi dire. E i segreti per renderli vivi, reali e soprattutto credibili.

PROSSIME LEZIONI DI SCRITTURA CREATIVA:TEORIE SULL’ INCIPIT E APPLICAZIONI 

 

Chiedere all'incipit di un romanzo di essere sintetico ,esaustivo e accattivante, per attirare il lettore nel percorso letterario del libro e’ scontato. Faremo degli esercizi lavorando sull’ incipit del vostro compagno di lezione,( che farà' in modo nel prepararlo di farvi comprendere in poche righe la vera essenza dellla sua linea narrativa) dall’ incipit che vi consegnerà ,voi continuerete la sua storia, che diverrà  una vostra narrazione  e viceversa,vi guiderò stimolando la vostra fantasia ,  Sarà un racconto (non un romanzo). La scrittura per essere efficace abbisogna di pronta fantasia. Useremo questa fantasia sugli incipit altrui , in fondo la fantasia apre tutte le porte . Sintetizzare tematiche e personaggi di un romanzo, lo si può imparare esercitandosi .   Entrare nell’ universo di un altro romanzo non vostro, di un'altra idea che non sia vostra, diventa molto stimolante e interessante. E dall'interesse che nasce la voglia di studiare , di progredire, di imparare a richiamare l’attenzione del lettore verso il nostro universo narrativo. Vi ricordo che l 'incipit è essenziale per arrivare al cuore dei lettori . Unicamente arrivando a toccare le corde profonde dell'essere umano, riusciremo a capirlo e farci comprendere,e sopratutto riusciremo a farci leggere.

PROSSIME LEZIONI DI SCRITTURA CREATIVA : L' INCIPIT DÌ UN ROMANZO.

L’ incipit è l’inizio della narrazione, il luogo dove inizia la storia - la nativité-  . La formula dalla quale dipenderà l’attenzione del fruitore, quello che lo spingerà ad approfondire la lettura. Un telaio perfetto quello di un romanzo, nel quale l’ incipit - gioca un ruolo determinante anche con la casa editrice; che decide se investire o no, sullo scrittore. Una rigidità dovuta ai milioni di manoscritti che arrivano sia ai concorsi che alle case editrici, la selezione è d obbligo. L’incipit non deve essere il tutto nel tutto: ma richiamare a se l’ universo mentale di chi legge, riuscire a catturare l’ attenzione del lettore è un passo significativo. Le indicazioni che vi darò nel corso di scrittura creativa potrebbero essere davvero utili in questo caso. (Da non dimenticare una buona sinossi da allegare all’ incipit nella spedizione di un manoscritto..) 

1 / 1

Please reload

  PROSSIME LEZIONI DÌ SCRITTURA CREATIVA: LE FASI

1) stato di tensione ed entusiasmo.
2) Trasformare un romanzo .
La lettura e la scrittura nascono dall'esigenza di raccontare qualcosa di nostro e di essere ascoltati; il bisogno di inventare e dare spazio alla fantasia è universale.  
Ci capiterà nella prossima lezione di entrare dentro la vita del narratore attraverso il suo romanzo e di creare una bidimensionalità; diverremo lettori e scrittori allo stesso tempo,usando il racconto di uno scrittore che non conosciamo, proveremo a cambiare la trama del suo racconto nella parte iniziale e finale, e ad' incastrala perfettamente con la parte centrale del racconto. Questo esercizio plastico proverà a fornirci i mezzi necessari per ribaltare il romanzo (per esempio alla seconda rilettura) se non dovesse convincerci, è un mezzo pratico per sviluppare la fantasia ,ma anche il senso critico nei propri confronti . Un percorso che indaga il mistero della narrazione e dell'autocritica.

PROSSIME LEZIONI DÌ SCRITTURA CREATIVA: L' ORAZIONE

Racconteremo a voce alta le nostre narrazioni. Articolazione, respirazione, volume e ritmi, saranno strumenti per costruire bene una storia. Ascoltare il nostro racconto da una voce che lo narra; trasportandoci negli strati profondi del pensiero sarà un'esperienza che ribalta il senso della sola scrittura. Non vi è strumento musicale superiore alla voce. Nel racconto orale osserveremo da un punto di vista diverso la concezione profonda delle nostre fantasie scritte. Ci avvarremo dunque della voce, non ci faremo mancare questo mezzo per arrivare a pensare e comprendere che la lettura del nostro o altrui racconto a voce alta, possa trasportarci verso sensazioni e stratificazioni mentali lontane dal consueto. Lo scrittore deve possedere mezzi magici per arrivare a plasmare come una perfetta scultura, i propri scritti. Ecco che la parola si propone come uno di questi mezzi. Nelle prossime lezioni attraverso la lettura ad alta voce, comporremo la nostra carta geografica emozionale . Scopriremo come una storia letta da altri che sia o non sia un nostro racconto , stia narrando molto di noi , attraverso il tono della voce,  le inflessioni tra una frase e l'altra dell' oratore che ne sta eseguendo la lettura .  
 

PROSSIME LEZIONI DÌ SCRITTURA CREATIVA: L'ASPIRANTE SCRITTORE

 

Ci domanderemo nelle prossime due lezioni il perché vogliamo scrivere visto che la scrittura non è una fonte molto redditizia, o che porta a successi immediati. Il desiderio di scrivere ha radici profonde che toccano la sfera della creatività, per riuscire a dare origine ad un romanzo che possa realmente rappresentarvi, si lavora sopratutto su se stessi. Gli errori che l'aspirante scrittore commette nella narrazione dipendono spesso dai rapporti non risolti con se stessi. La voglia  di raccontare la storia della propria vita, convinti che possa interessare a tutti parlando unicamente delle proprie esperienze,è uno di uno di questi dilemmi, uno dei tanti, un altro potrebbe essere il non osare troppo su storie o linguaggi innovativi, che invece risulterebbero essere molto efficaci, per paura di non farcela. Vi ho esposto solo due di questi complicati processi mentali che bloccano la creatività di chi aspira a scrivere. Proveremo  a fare un lavoro su noi stessi, per comprendere  la portata di tale situazione e  a sbloccare le emozioni dentro di noi , che ci frenano nel creare un prodotto creativo e tecnicamente valido.

1 / 1

Please reload

PROSSIME LEZIONI DÌ SCRITTURA CREATIVA:RACCONTARE UNA STORIA- LE FASI -PER SCRIVERE UN LIBRO 

 

Nel mio corso dì scrittura, non ci concentreremo solo sulle fasi iniziali, centrali o finali, della stesura di un romanzo racconto o altro,  soprattutto osserveremo il concetto che non vi è nulla da inventare che non sia stato già scoperto; faremo caso al fatto che la gamma cromatica dei colori e sempre la medesima, cosi le note musicali, cosi le stagioni, i giorni dei mesi e cosi via, e questione d’individualità. Ciascun dì noi è un individuo unico, ed è in quell'unicità che risiede la fantasia, che trasforma l'ordinario’ in idea. Ognuno dì noi vede e sente un colore, una melodia, una giornata, in maniera diversa dall'altro. L'idea germinativa che ci porta a scrivere   un romanzo,   una lettera, un racconto o altro, nasce da questa singolarità individuale, e soprattutto dalle nostre esperienze vissute, ma il tutto avviene in maniera casuale . (E' questa casualità che va preservata, stimolata e osservata con attenzione).  Prendo l'esempio del caleidoscopio, se lo agitiamo guardando all'interno dello stesso ritroviamo  delle meravigliose composizioni, questo ci capita spesso anche nella vita, in situazioni fortuite o occasionali. Al dì fuori dell'ordine normalmente concepito.  Recupereremo nella prossima lezione  idee  improvvise e concezioni profonde, dalle quali può scaturire un romanzo o una poesia. E' ' importante per lo scrittore o aspirante, segnare queste idee. Che sono un po' come i sogni, rappresentano la nostra interiorità nascosta e dunque attimi fugaci da imprimere  sulla carta. Nel corso dì scrittura creativa proveremo con delle parole scelte a caso senza forma precisa o connotazione a tirare fuori da ciascun dì noi il tema centrale dì quello che sarà il vostro romanzo; e rimarrete stupiti dì come una sola parola (casuale) possa portare all'idea germinante dì ciò che volevamo scrivere.

PROSSIME LEZIONI DÌ SCRITTURA CREATIVA: ANCORA MUSICA E SCRITTURA APPROFONDIAMO

Il linguaggio musicale ha la capacità di creare comunicazione fra diverse forme espressive ad esempio la scrittura, i colori o le immagini, e riesce ad eseguire  collegamenti tra mondi sensoriali diversi ad esempio nella scrittura. Apparentemente sembrano forme espressive distanti ma non sono cosi lontane . Avete mai pensato di ascoltare una colonna sonora e nel frattempo creare con la fantasia all'ascolto un film vostro, una vostra storia? Rimarreste sorpresi di come la colonna sonora di una storia non vostra; possa ispirarvi per un vostro romanzo o poesia o scritto. Questa meravigliosa affascinante interazione si nasconde nelle profonde percezioni personali di ogni essere umano e si propone come vena ispirativa di moltissime delle nostre motivazioni comunicative e creative. Quell'incontro tra musica e scrittura; cosi intenso e misterioso di cui ancora molto dobbiamo scoprire,  sarà' spunto per noi .Nelle prossime lezioni   proveremo ad ascoltare e scrivere contemporaneamente, per scoprire insieme come  avvalerci di questi due meccanismi- arte dei suoni e scrittura- non dimentichiamo che la musica nella vita e stata spesso per tutti noi ,sorgente di idee di ogni genere.

 

Please reload

ALCUNE DELLE   LEZIONI SVOLTE NELL'ANNO 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now